Esame online 2020 Consulente Finanziario: la convocazione alla prova d’esame si saprà solo 5 giorni prima

Ricordiamo ai candidati alla prossima sessione d’esame che si svolgerà online che la convocazione alla prova è effettuata mediante avviso nell’ “area riservata” almeno 5 giorni prima della data di svolgimento della prova ai sensi del comma 2 art. 17 del Bando 2020 che ricordiamo prevede:

2. Le informazioni circa la data e l’orario di svolgimento della prova valutativa sono consultabili da ciascun candidato nella propria area riservata del sito internet dell’OCF (www.organismocf.it) almeno 5 giorni prima della data di svolgimento della prova ed assumono a tutti gli effetti di legge valore di convocazione. Gli avvisi di convocazione relativi al giorno e all’ora di svolgimento della prova, e ogni eventuale avviso ulteriore, hanno valore di comunicazione ufficiale e personale ad ogni effetto di legge. Al fine di prendere tempestivamente visione degli avvisi, si raccomanda di consultare con congrua periodicità la propria area riservata.
3. I dati relativi alla convocazione potranno variare esclusivamente per esigenze di carattere organizzativo di OCF. La variazione dei dati sarà comunicata al candidato a mezzo e-mail e sarà consultabile da ciascun candidato nella propria area riservata del sito internet dell’OCF (www.organismocf.it).
4. L’OCF non è in alcun caso responsabile, né assume alcuna responsabilità, in caso di mancata visione da parte del candidato dell’avviso di convocazione e degli ulteriori avvisi pubblicati nell’area riservata al candidato ai sensi del precedente comma 2, ovvero in caso di dispersione delle comunicazioni di OCF dipendenti da inesatte indicazioni da parte del candidato del recapito, dell’indirizzo di posta elettronica o di residenza ovvero da mancata oppure tardiva comunicazione da parte del candidato del cambiamento del recapito, dell’indirizzo di posta elettronica o di residenza indicati nella domanda di partecipazione, né per eventuali disguidi telematici, postali o telegrafici imputabili a fatto di terzi, a caso fortuito o forza maggiore.
5. Non è consentito alcun tipo di variazione della convocazione da parte del candidato. In caso di impossibilità a partecipare del candidato convocato, il contributo prova valutativa corrisposto non è rimborsabile e il candidato potrà partecipare ad un diverso appello solo previa presentazione di nuova domanda di partecipazione e previo pagamento di nuovo contributo prova valutativa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...